Hai mai sentito parlare di black SEO o White Seo? No? E allora ecco a te le 50 sfumature di SEO ;) Lavorando in questo settore, ne abbiamo sentite di tutti i colori, dato che sono tanti gli approcci che i diversi professionisti adottano per posizionare un sito web. I vari cappelli (hat in inglese) corrispondono infatti alle diverse strategie applicate per il posizionamento organico. Vediamo quindi quali sono.   Tecniche White Hat SEO: sono le più pure, quelle che rispettano al 100% i dettami di Google. È una strategia senza trucco e senza inganno, che richiede tempo ed energie per sortire risultati positivi. Ma è anche quella che dà più soddisfazioni e che rischia meno le penalizzazioni. Insomma è la SEO che ci piace, quella fatta di link building, di ricerca e analisi delle parole chiave più adeguate, di creazione di contenuti di qualità.   Tecniche Black Hat SEO: la Black Hat SEO è la SEO...