fbpx

La newsletter: un concetto superato?

Pubblicità economica, rapida ed efficace: l’e-mail marketing è ancora la più valida risposta a queste esigenze.

Campagne social, video advertising.. le novità della pubblicità nel mondo del web ci possono far credere che la cara vecchia newsletter sia ormai in disuso. Ma non è così.

L’e-mail marketing è ancora uno dei metodi più semplici, rapidi ed economici per raggiungere un pubblico predefinito e attaccargli subito la nostra etichetta perché si ricordi di noi.

McKinsey & Company ha rivelato che le email sono 40 volte più vincenti di Facebook e Twitter nell’acquisire nuovi clienti. Consideriamo il fatto che il pubblico medio controlla le email 15 volte al giorno, circa ogni 37 minuti. Questo ci porta ad infinite possibilità di portare il nostro contenuto all’attenzione di chi vogliamo.

Di certo il mezzo, come tutti gli altri, va saputo usare, e molto bene. La concorrenza è ampia nel campo dell’advertising online: laddove questo ha superato di gran lunga la stampa e tutto il mondo offline correlato, il fattore tempo è diventato fondamentale. Non ci si può stare troppo a riflettere: occorre essere rapidi, scattanti e incisivi.

Come fare? Andiamo per step.

1. Fruibilità e leggibilità

L’aspetto grafico è importante, ma non certo più dell’essenza: cosa vogliamo comunicare. L’oggetto della comunicazione deve essere sempre messo in bella evidenza, e risultare chiaro ed inequivocabile. Gli utenti leggono spesso le loro email, ma dedicano sempre meno tempo ai dettagli, per questo occorre fare in modo che vengano immediatamente attratti dalla nostra comunicazione e continuino a leggerne il contenuto.

2. Qualità è originalità

Occorre essere rapidi e incisivi, sì, ma senza tralasciare la qualità.

In un mondo in cui “chi prima arriva prima macina”, si corre sempre più il rischio di trovarsi di fronte a contenuti veicolati alle persone sbagliate, nella maniera sbagliata e con idee scarse e poco originali. L’originalità è ciò che conta per far risplendere la tua piccola stella in una volta celeste stra-popolata ed accecante.

Se le tue idee sono belle, accattivanti ed efficaci ma i tuoi concorrenti hanno avuto le stesse, resterai comunque nell’ombra e il tuo lavoro non sarà appagante, né per te né per la tua clientela.

Creare un buon design per le tue newsletter è fondamentale, e può essere un’opportunità per far spiccare la personalità e il valore del tuo brand. Al contrario di un semplice post sui social, con le newsletter puoi sbizzarrirti e giocare con i colori, i font e gli elementi grafici.

3. Less is more: la semplicità premia

4. Gioca con le sfumature di colore

Fai il giusto uso dei colori per attirare l’attenzione verso i focus più importanti del testo e delle immagini, e per rendere i concetti coesi fra di loro. Evidenziare ogni argomento o punto chiave con un riquadro di colore diverso potrebbe essere un buon punto di partenza. Se hai a disposizione delle immagini o delle foto del tuo brand, cerca di captare i colori e giocare con le sfumature: non solo è un divertimento ma è anche funzionale al tuo scopo!

Contattaci per realizzare template efficaci per il tuo email marketing

Autorizzo il trattamento dei dati inseriti nel form per permettere a Webolik di rispondermi. Ho letto ed acconsento alla Privacy e Cookie Policy

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Camion.

Webolik
Webolik
web@abaco-engineering.it

Webolik

No Comments

Post A Comment